Laurea honoris causa a Marco Paolini

Marco-Paolini_Bo

Sono eccitato nell’essere venuto a conoscenza di questo fatto! Il Bo ha consegnato la laurea honoris causa a Marco Paolini, famoso per i suoi numerosi spettacoli sulla strage di Ustica, sulla diga del Vajont, sugli sperimenti nazisti dello sterminio, sulla nascita della scienza attraverso la figura di Galilei. Ho postato poco tempo fa un articolo che rimandava proprio a questo ultimo spettacolo, andato in onda su La7 il 25 Aprile 2012. Potete guardare lo spettacolo passando all’articolo ITIS Galileo – Marco Paolini.

Devo ringraziare una persona speciale, che anni fa mi fece conoscere quest’uomo.

L’articolo su la Nuova di Venezia e Mestre recita:

Il Bo laurea Marco Paolini: «Dal Vajont c’è ancora da imparare»

L’attore veneto protagonista con la sua «orazione civile» sul disastro della diga del Vajont omaggiato con la laurea honoris causa: «Dopo 50 anni lezione non ancora capita, vedi L’Aquila»

PADOVA. L’università di Padova assegna la laurea honoris causa a Marco Paolini, attore veneto protagonista tra gli altri lavori, del film «Io sono Li» e autore dell’orazione civile sul disastro del Vajont. «La lezione del Vajont – ha detto Paolini – deve durare, e sarebbe forse il caso che il 9 ottobre del 2013, quando ricorrerà il cinquantesimo anniversario di quella strage, la Rai riproponesse quanto abbiamo fatto grazie ad una intuizione di Carlo Freccero, un atto di servizio pubblico che ha avuto purtroppo pochi altri esempi paragonabili. Lo dico con un certo imbarazzo».

«Qualcosa è cambiato? – ha aggiunto Paolini – Io dico di sì, una intera generazione di geologi si è formata studiando in maniera critica il disastro del Vajont che in altri anni veniva descritto come se fosse successo su Marte, senza un profilo di discussione sulle cause che hanno portato a ciò». E in un successivo passaggio della lectio magistralis Paolini ha fatto un parallelo tra il disastro del Vajont e la recente sentenza del tribunale de L’Aquila che condannava i componenti della commissione grandi rischi.

«La reazione scomposta a quella sentenza – ha aggiunto Paolini – da parte del mondo dell’accademia porterebbe ad essere pessimisti circa il recepimento del disastro del Vajont nelle sfere alte di chi ha responsabilità nella gestione delle grandi calamità. Io voglio leggere e studiare le motivazioni di quella sentenza».

10 Gennaio 2013

Sul sito veneziano sono disponibili le foto e i video della premiazione.

Inserisci un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...